Spesa tra le più care d’Europa in Italia

Il rapporto Eurispes sul costo della vita nei Paesi Europei e sulle retribuzioni medie ha svelato un aspetto che mai nessuno in Italia si sarebbe mai aspettato.

Una sorpresa assoluta ed un altro dei motivi per cui la maggior parte delle famiglie italiane non riesce ad arrivare alla fine del mese con i soldi a disposizione:

La spesa in Italia costa parecchio più che nella media Europea.

Se facciamo 100 la media Europea, l’Italia ha un fattore di 111.

Beh, certo, ma gli stipendi saranno adeguati al costo della vita, certamente, altrimenti come si fa?

La risposta è semplice: come purtroppo tanti sono costretti a fare, si va alla Caritas a chiedere un pasto caldo.

Sì, perché lo stipendio medio italiano è poco superiore a 1.400 Euro al mese, mentre la Germania che ha un indice di costo della vita sempre rispetto alla media di 100, pari a 86, ha stipendi medi superiori a 2500 Euro.

Il Paese in cui il costo della vita è superiore è la Svizzera, peraltro al di fuori dell’UE con un indice superiore a 180 ma con stipendi minimi di circa 3500 Euro mensili.

La situazione italiana, già grave, è ancora peggiore di quanto appare perché nel calcolo medio del costo della vita entrano anche i tabacchi e gli alcoolici che costano molto meno che all’estero, abbassando l’indice.

Autore dell'articolo: admin

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *